IL MAL DI DENTI … ODONTALGIA

IL MAL DI DENTI … ODONTALGIA

23 Mar 2023

Il mal di denti è uno dei fastidi più insopportabili e diffusi ed è solitamente definibile come un dolore che afferisce alla zona stomatognatica – buccale , ma in realtà può avere origine da altri distretti come le orecchie , il collo e i muscoli masticatori . Parlando in maniera generica di mal di denti esso può essere diffuso , spesso improvviso , pulsante e penetrante , innescato se beviamo bevande calde o fredde , durante la masticazione e nella peggiore delle ipotesi si presenta come un dolore costante . Questa sintomatologia non deve mai essere trascurata , di conseguenza è sempre bene prevenire con dei controlli periodici , anche durante il periodo della gravidanza , preferibilmente in occasione delle programmate e periodiche sedute di igiene orale professionale . Spesso sono delle infezioni a determinare delle raccolte che improvvisamente iniziano a dare fastidio . Le infezioni possono interessare la polpa del dente (la parte interna) con interessamento dei nervi in essa contenuti (pulpite) a causa di una carie molto profonda e trascurata che è giunta ad interessare la parte vitale del dente stesso . Un’altra infezione interessa il tessuto che circonda il dente , spesso il dente del giudizio, che fatica ad erompere in arcata creando un accumulo di placca intorno al dente non del tutto erotto (pericoronite). Questo tipo di mal di denti può irradiarsi , nel caso dei denti del giudizio dell’arcata inferiore , all’orecchio , alla gola , ai linfonodi sottomandibolari o , nel caso dei denti del giudizio superiori , il dolore può essere accompagnato da una forte cefalea . Una domanda molto frequente è : cosa posso prendere per il mal di denti ? Ci sono rimedi naturali per attenuare temporaneamente il dolore mediante sciacqui o applicazione topica di alcuni estratti naturali di piante come : l’olio essenziale di chiodi di garofano versato su un piccolo batuffolo di cotone e posto direttamente sul dente , l’aloe vera per le gengive infiammate , la salvia , la menta , la calendula , la malva . Ma sicuramente più efficaci risultano alcuni farmaci antidolorifici , dalla più banale tachipirina fino ad antidolorifici più potenti da prendere sotto stretto consiglio del dentista che potrà anche consigliare , in accoppiata con l’antidolorifico , anche un antibiotico a seconda della sua valutazione dopo visita ed eventuale radiografia . Estremamente importante è però , se non nel primo istante della comparsa dei sintomi , ma il giorno successivo , contattare il proprio dentista di fiducia . Abbiamo infatti parlato delle cause più note che possono dar origine al mal di denti , ma ce ne sono altre che da soli non siamo in grado di diagnosticare , né tanto meno di curare . Il vostro dentista farà una visita accurata , se necessario eseguirà una radiografia per riuscire a capire esattamente da dove origina il problema e di conseguenza il dolore . A seconda della vostra storia clinica e della vostra condizione di salute generale vi verrà data la corretta ed appropriata terapia farmacologica e dopo risolverà il problema sia che si tratti di una semplice pulizia dei denti in caso di gengivite o una di terapia canalare (devitalizzazione) nel caso di una carie profonda fino ad una avulsione del dente del giudizio . Con la giusta diagnosi e la corretta terapia , tutto può risolversi nel modo più rapido possibile . Un ultimo aspetto da valutare è la cura del mal di denti che deriva da cause extra-dentali . E’ frequente il caso in cui un paziente si presenta alla nostra attenzione lamentando dolore diffuso alla mandibola , convinto di avere un mal di denti . Molto spesso si tratta di dolori ai muscoli masticatori dovuti a serramento o bruxismo oppure quadri di sinusiti dei seni mascellari , scatenate da freddo , influenze e forti raffreddori possono arrivare a coinvolgere i nostri denti , soprattutto i denti posteriori , con dolori diffusi alla faccia o alle tempie . Alla base di tutto c’è sempre una corretta diagnosi dalla quale partire per risolvere il problema.

Le Ultime News

L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE IN ODONTOIATRIA
23 Apr 2024

L’entrata in campo dell’intelligenza artificiale, anche nel settore odontoiatrico, segna l’inizio di una nuova era, ricca di promesse ma anche […]

LA MEDICINA ESTETICA DAL DENTISTA
04 Apr 2024

Fino a poco tempo fa, nell’ambito della medicina estetica, gli odontoiatri erano limitati nei trattamenti, al terzo medio ed inferiore […]

ODONTOIATRA ED OSTEOPATA
12 Dic 2023

L’osteopatia è una terapia che consiste nella manipolazione di alcune parti del corpo ( in particolare la schiena , il […]

Hai bisogno di aiuto?