Alimenti & Denti

Alimenti & Denti

02 Feb 2021

Generalmente, quando si parla di alimentazione e denti sani, il pensiero va subito agli zuccheri, i nemici dei denti per antonomasia; in realtà, ad influenzare la salute della bocca intercorrono diversi alimenti e sostanze, prima fra tutti il calcio, soprattutto quello contenuto nei prodotti lattiero caseari che è più facile da assorbire rispetto a quello presente nei vegetali.

A confermare il ruolo positivo del calcio nella salute dei denti è uno studio danese pubblicato su internet da Nutrition, nel quale i ricercatori hanno tenuto sotto osservazione oltre 400 adulti di età compresa tra i 30 e i 60 anni, riscontrando come un consumo elevato di prodotti lattiero caseari fosse associato a un minor rischio di perdita dei denti.

Il prodotti lattiero caseari, infatti, riescono a proteggere i denti sia della carie che dalla malattia parodontale che coinvolge i tessuti di sostegno del dente, una patologia che, nelle sue forme più avanzate, può provocare la perdita dei denti; in questo caso il calcio è utile perché può influire sulla densità dell’osso che circonda le radici dei denti.

Oltre ai prodotti lattiero caseari ci sono altri elementi che influenzano la salute della bocca; ad esempio, una dieta con un alto contenuto di amidi e fibre e, quindi, di cereali integrali, associata a un basso apporto di zuccheri, è quella che garantisce un minori rischio di carie. Gli zuccheri favoriscono la carie perché creano un substrato per i batteri che producono acidi dannosi per i denti, anche se pare che, consumati durante i pasti, siano meno cariogeni rispetto a quando vengono consumati fuori pasto.

Attenzione anche i cibi appiccicosi, come le caramelle gommose che, restando a lungo a contatto con i denti hanno più tempo di svolgere un effetto cariogeno. Prudenza anche agli acidi e all’anidride carbonica, compresa quella contenuta nell’acqua gassata, perché favoriscono l’erosione dentale. Essenziale, ovviamente, lavarsi bene i denti, meglio se entro mezz’ora dal pasto in modo da dare tempo alla saliva di proteggere la bocca.

Nello specifico, ecco quali alimenti e sostanze proteggono la bocca e perché.

  • Prodotti lattiero caseari: il calcio e la caseina contenuti nel latte e nei suoi derivati riducono il rischio di carie.
  • Cereali integrali e fibre: riducono l’assorbimento degli zuccheri contenuti in altri cibi.
  • Gomme da masticare senza zucchero e frutta secca oleosa: dato che richiedono una lunga masticazione stimolano la secrezione salivare che è in grado di proteggere la bocca.
  • Tè nero: aumenta la concentrazione di fluoro nella placca.
  • Vitamina A e vitamina D: contribuiscono alla salute di ossa e denti.
  • Vitamina C: protegge i tessuti di supporto dei denti.

Le Ultime News

ODONTOIATRA ED OSTEOPATA
12 Dic 2023

L’osteopatia è una terapia che consiste nella manipolazione di alcune parti del corpo ( in particolare la schiena , il […]

IMPRONTA DIGITALE : LO SCANNER
26 Ott 2023

Che cosa è uno scanner intraorale : è un dispositivo che esegue una scansione del cavo orale, tramite una “micro […]

BIFOSFONATI E CURE ODONTOIATRICHE
21 Set 2023

I bifosfonati sono dei farmaci in grado di inibire il riassorbimento osseo , possono essere assunti per via orale o […]

Hai bisogno di aiuto?