AFFOLLAMENTO DENTALE

AFFOLLAMENTO DENTALE

22 Feb 2023

Cosa si intende per affollamento dentale : significa riscontrare , a tutti gli effetti, una crescita del tutto anomala e irregolare di uno o più elementi dentali in una posizione che non dovrebbe essere la loro . Avere i denti “accavallati” è la più frequente causa di malocclusione , una anomalia che si verifica quando si manifesta un rapporto scorretto tra arcata superiore ed arcata inferiore . Questa patologia è sicuramente il motivo più comune che motiva il paziente a rivolgersi ad un professionista per un trattamento ortodontico perché oltre al problema funzionale è presente anche un evidente problema estetico . In una situazione di affollamento i denti in pratica non hanno spazio a sufficienza per potersi sviluppare correttamente e tendono , con la crescita , ad inclinarsi ed a sovrapporsi tra loro . Ed è proprio per questo motivo che, con il tempo , si viene a creare un vero e proprio affollamento dei denti con una chiusura della bocca anomala . Questo affollamento può interessare sia la dentatura decidua dei bambini , quanto quella permanente degli adulti e può essere trattato con diverse tecniche ortodontiche . Per comprendere la causa dell’affollamento dentale è importante capire l’andamento della crescita e dello sviluppo delle arcate dentali nella fase di transizione da dentizione decidua a permanente (la permuta dei denti). Quando un bambino perde un dentino da latte (deciduo) , un dente permanente è (o dovrebbe) pronto per erompere al suo posto , ma perché l’allineamento avvenga in maniera corretta ci deve essere nelle ossa di supporto uno spazio adeguato . Se lo spazio a disposizione nella bocca non è sufficiente , si verificano una serie di conseguenze, la cui la più visibile è proprio l’affollamento dentale . Denti affollati nei bambini e negli adulti sono generalmente causa di malocclusione dentale che , se non trattata, può tendere a peggiorare nel tempo . Il quadro si completa con altre forze che contribuiscono a peggiorare il quadro come la spinta della lingua o (negli adulti) l’eruzione dei denti del giudizio o di alcune abitudini viziate . Si parla di discrepanza dento alveolare (lo spazio necessario per allinearsi e quello realmente effettivo e disponibile) che può essere lieve, moderata e severa a seconda del grado di affollamento dentale . In questi casi sarà l’ortodonzista a definire esattamente il grado di affollamento ed il tipo di malocclusione ed intervenire con le procedure ortodontiche . In alcuni casi di grave affollamento si valuta anche l’ipotesi dell’estrazione di due o quattro denti , ipotesi che scaturisce dopo una attenta analisi e valutazione radiografica . E’ intuibile che più precoce è il trattamento , più si riduce la durata dello stesso , più aumenta la predicibilità del successo (regola generale in ortodonzia). Iniziare precocemente il trattamento consente all’ortodonzista di poter lavorare su basi ossee più “malleabili” che consentono spostamenti più rapidi dei denti ed il loro perfetto allineamento in arcata . Comunque anche gli adulti possono ottenere eccellenti risultati con l’ortodonzia , pur non essendo più possibile sfruttare il picco di crescita tipico dei bambini . Anche in questo caso l’ortodonzista ha il ruolo chiave di suggerire al paziente la terapia più indicata e la tecnica più idonea a risolvere il problema , l’importante è raggiungere in maniera eccellente e stabile (evitare recidive) il perfetto allineamento dei denti in entrambe le arcate che a loro volta devono combaciare (occlusione) in armonia .

Le Ultime News

ODONTOIATRA ED OSTEOPATA
12 Dic 2023

L’osteopatia è una terapia che consiste nella manipolazione di alcune parti del corpo ( in particolare la schiena , il […]

IMPRONTA DIGITALE : LO SCANNER
26 Ott 2023

Che cosa è uno scanner intraorale : è un dispositivo che esegue una scansione del cavo orale, tramite una “micro […]

BIFOSFONATI E CURE ODONTOIATRICHE
21 Set 2023

I bifosfonati sono dei farmaci in grado di inibire il riassorbimento osseo , possono essere assunti per via orale o […]

Hai bisogno di aiuto?